Chirurgia Vascolare

La chirurgia vascolare è una branca della chirurgia che ha come obiettivi terapeutici arterie e vene e utilizza tecniche di riparazione, di derivazione, di sostituzione e di rimozione.

Capillari

La terapia sclerosante costituisce la terapia più utilizzata per il trattamento dei capillari (teleangectasie). Essa consiste nell'iniettare un liquido all'interno del vaso, che ha lo scopo di irritare la parete, creando una infiammazione locale che esita in una sclerosi, ossia una fibrosi della vena al cui riassorbimento si assisterà alla scomparsa del vaso.

Vene varicose

In questi ultimi anni ha preso sempre più consistenza la scleroterapia delle vene varicose. La scleroterapia One Shot Scleroembolization non utilizza più il puro liquido sclerosante, ma a quest’ultimo si aggiunge ossigeno con il risultato finale di formulare una sorta di schiuma. La scleromousse così ottenuta viene introdotta nelle vene varicose con lo scopo di ottenere la chiusura del vaso venoso dilatato. Questo prodotto è molto meno irritante del liquido puro, aderisce meglio alle pareti venose ed è meglio tollerato dal paziente.

Prenotazioni

Compila il form per richiedere informazioni o prenotare la tua visita.